Il principe di galles è un tessuto in lana disegnato in modo particolare caratterizzato dall’incrocio di quadri grandi e piccoli. Ricco di stile ed eleganza e soprattutto di una storia che ha segnato il mondo della moda maschile e oggi anche quella femminile. 

Inizialmente si realizzavano solo capi invernali con questo tessuto, oggi invece troviamo anche capi primaverili, autunnali e a volte anche estivi. Da quando il principe di galles è ricomparso per le strade e sulle passerelle, tutti hanno seguito il trend.

Dalle giacche sportive ai cappotti e agli abiti, pantaloni, gonne, camicie e persino accessori in questa particolare stampa, tradizionalmente giocata sulle nuances del grigio. Oggi potete trovare anche diverse sfumature e fantasie per chi ama sperimentare e arricchire il proprio armadio.

 

Vari tessuti di principe di galles
Vari modelli di principe di galles

 

Ecco una selezione da non perdere di capi in principe di galles dei brand più famosi:

il maxi blazer con tre bottoni centrali di Gucci, pantaloni a vita alta e gamba morbida di Dolce&Gabbana, il blazer slim di Alexander McQueen o la mini gonna a portafoglio e con bottoncini di Stella McCartney.

Insomma, di anno in anno, di collezione in collezione, il principe di galles si presenta in cima alle classifiche dei tessuti più acquistati e venduti. Con questa stampa check puoi sentirti elegante, ma anche un po’ più casual, dipende come vuoi abbinarlo. Sicuramente con questo capo rendi il tuo look più affascinante!
Anche per i più piccoli potete divertirvi con questa magnifica stampa a quadri. 

Se sei curioso/a, clicca qui per leggere informazioni sul principe di galles.

Di seguito alcuni dei nostri prodotti per baby

Pantalone in stampa principe di galles
Pantalone principe di galles per bambina
Pantalone per bambina
Pantalone blu in stampa principe di galles per bambino
Pantalone blu per bambino
Pantalone grigio principe di galles per bambino
Pantalone grigio per bambino

 

Sul nostro sito potrai vedere tanti altri modelli, sia per bambini/e che per neonati/e.
Clicca qui e dai un’occhiata.